Inviare Newsletter non ha più senso

By | 23 Marzo 2018
Condividi con chi ami

Vale ancora la pena inviare newsletter?

 

Newsletter significa “bollettino”, cioè un’informativa periodica che viene inviata normalmente da un’azienda ai suoi clienti, affiliati, prospect, ecc.

Cosa c’è di male quindi nell’inviare una newsletter? Sostanzialmente nulla.

Se non fosse che tutti quelli che inviano newletter lo fanno “sperando” di vendere.

Già “sperando”.

Anche tu stai pensando che inviare una newsletter ogni mese sia sufficiente per vendere?

Di solito le newsletter che ricevo, o che vedo inviare da tantissime aziende, sono piene di informazioni autoreferenziali; succede anche a te di vedere questo?

Inviare newsletter così ha senso?

“Noi siamo al servizio del cliente”

“Da oltre 30 anni ci occupiamo della massima qualità per soddisfare i nostri clienti”

“Grazie alla nostra esperienza abbiamo deciso di lanciare una nuova gamma di prodotti che …”

“Da 9 generazioni facciamo i migliori ferri da cavallo che …”

“Abbiamo organizzato una visita guidata alla nostra azienda in cui Vi mostriamo le ultime macchine produttive che abbiamo acquistato …”

 

Insomma si parla sempre e solo di “noi” e poco (o niente) del cliente.

Io non sono contro l’inviare newsletter, ma non sono d’accordo sul parlare di “noi”.

Tutto ciò è valido se il desiderio è fare azioni per cercare di vendere.

Inviare newsletter con questo tipo di comunicazione l’unico che ne trarrà giovamento è SOLO il proprio EGO.

Se tu NON vuoi rafforzare il tuo ego, ma desideri avere il controllo del mercato e (anche) vendere, questa non è di sicuro la modalità corretta. 

Tanti imprenditori mi dicono:

“A noi non serve il Mail Marketing, inviamo newsletter regolarmente …”

Bene, ma perché lo fai? Quali sono i tuoi obiettivi?

Sai chi è interessato (ha cliccato) ad uno specifico argomento che intendi comunicare?

Ne hai il pieno controllo?

Riesci a targetizzare un gruppo di clienti in base ai loro interessi, bisogni, ecc?

Hai una comunicazione bidirezionale con i tuoi interlocutori? Cioè oltre che dirgli delle cose riesci a farti rispondere o farti dare il loro punto di vista?

Oggi NON basta più inviare newsletter.

Bisogna instaurare una comunicazione che dia la possibilità di avere un feedback da parte dei clienti, soprattutto dei NON clienti.

Esistono tecnologie che ti permettono di automatizzare tutte queste attività e ti consentono di averne il pieno controllo.

Come dici?

“Bonazzi, Lei fa presto a parlare, noi non siamo una multinazionale, siamo una piccola azienda ….”

Capisco, è una affermazione intelligente, ma oggi NON serve essere una grande azienda, la tecnologia è diventata (quasi) gratis.

A questo proposito ho fatto un articolo dove si parla di costi reali che potrebbe sostenere un’azienda per automatizzare le proprie attività di vendita.

Vai a leggerlo, ti sarà molto utile.

Oggi automatizzare le attività di vendita ti costa meno che non farlo.

Inoltre le azienda che non prenderanno velocemente questa strada avranno un gap sempre più grande rispetto a quelle che si adegueranno velocemente all’intelligenza artificiale che sempre di più sta entrando nelle nostre aziende.

Sto parlando di attività commerciali, non produttive.

Oggi NON basta più inviare newsletter.

Per dimostrare con dei FATTI queste “straordinarietà” all’imprenditore, o professionista, che NON ha tempo, e voglia, di studiare, o conoscere queste innovazioni nella PRATICA, organizzo dei POMERIGGI PRATICI.

Vuoi vedere quali impatti positivi possano avere sulla tua azienda queste attività?

Credo che sia il minimo per un imprenditore valutare come avere vantaggi competitivi sulla propria concorrenza.

Al contrario se lo facesse, prima di te, un tuo concorrente lui avrebbe un vantaggio competitivo straordinario su di te.

Concludendo se sei una piccola azienda o un professionista e:

  • desideri conoscere (potenziali) clienti che sono pronti a comperare 
  • vuoi automatizzare la maggior parte delle attività di vendita 
  • vuole avere un vantaggio competitivo sulla concorrenza
  • non hai competenza in queste attività, ma vorresti migliorare

prenditi mezza giornata per toccare con mano dei FATTI, dei RISULTATI e per valutare come, senza stravolgerei meglio la tua impresa, anche tu potrai VIVERE MEGLIO!!!

Informati GRATIS: CLICCA QUI

 

L’amore vince sempre

Roberto Bonazzi

 

 

 


Condividi con chi ami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.